murderparty

Cene, aperitivi, pomeriggi, giornate… tutte con un comune denominatore: un delitto ha avuto luogo e i protagonisti, senza mai uscire dal gioco, dovranno scoprire il colpevole… o non farsi scoprire…

Il murder party, altrimenti conosciuto come evento con delitto, è un gioco di interpretazione in cui ogni giocatore diventerà il protagonista di un racconto dalle tinte gialle (spesso sconfinanti nel noir), interpretando il ruolo di un personaggio, la cui storia e psicologia è stata delineata in un piccolo taccuino consegnato precedentemente.
Durante il gioco, una storia si disvelerà attraverso i racconti dei personaggi stessi, che permetterà di investigare sulle storie di ciascuno e scoprire il colpevole di un delitto.
Più il giocatore interpreterà a fondo il proprio personaggio, più il gioco si farà profondo: i pensieri, i tick, il modo di vestire, di muoversi e di parlare…
i nostri murder party sono assolutamente orientati al gioco, e si svincola dalla visione di attori professionisti che interpretano un ruolo. Sono i giocatori ad interpretare la storia, i personaggi. Sono i giocatori che, seguendo il taccuino, doneranno vita e personalità ai personaggi che interpreteranno. Tratteggiare la personalità, dipingere a vivi colori le mille sfaccettature di un personaggio. Ecco quello che i giocatori sono chiamati a fare.
Oltre che, naturalmente, scoprire il colpevole del delitto.
…o non farsi scoprire…